Campi Rom: Chi ci guadagna?


Quella che negli ultimi anni viene gestita come una continua emergenza è, in realtà, una situazione permanente che richiede il continuo impegno di comuni e regioni in tutta Italia. L’iter è più o meno sempre lo stesso: nelle periferie delle città si formano campi nomadi abusivi, il loro allargamento e il loro proliferare non vengono impediti in alcun modo dalle autorità locali, finché la cittadinanza non insorge con manifestazioni e proteste, che spesso sfociano nell’ intolleranza o nella violenza.

Senza arrivare a questi estremi, a Roma, per esempio, si è deciso di dare al problema dei Rom la caratteristica dell’urgenza, istituendo un commissariato apposito per gestirla, e delegando al Prefetto la sua guida. E così, in tempi che si assicura saranno brevi, l”emergenza nomadi” dovrebbe esser risolta. Ma come si gestisce quest’emergenza? Un esempio di questa gestione è quello del campo di Castel Romano, in cui nel 2005 furono sistemati “temporaneamente” i rom di un altro storico insediamento di Roma, quello di vicolo Savini. Per realizzare quel campo, con le caratteristiche dell’emergenza, fu coinvolta la Protezione Civile, furono sospesi i vincoli ambientali della zona dove attualmente sorgono i prefabbricati, il parco di Decima-Malafede, e furono portati i servizi essenziali, come la luce e l’acqua, in maniera provvisoria, senza realizzare opere permanenti o scavi, in modo da non degradare l’area. Inoltre, furono affidati a una cooperativa i servizi di gestione, sicurezza e controllo del campo. Il tutto, solo nel primo anno di costruzione e gestione del campo, è costato più di 10 milioni di euro. Attraverso le immagini e le testimonianze raccolte da Emiliano Pappacena ed Emilio Casalini, vengono verificati i conti dei soldi spesi per i campi, la realtà delle emergenze portate avanti con continue deroghe rinnovate di anno in anno, l’effettiva scolarizzazione dei bambini Rom, i risultati raggiunti comparati con gli obiettivi che si erano prefissati il comune, la regione e gli enti coinvolti.

Autori: Emilio Casalini e Emiliano Pappacena. Trasmesso da Un mondo a Colori/Crash. © Rai Educational, 2009.

Torna in alto

In Proiezione

Cliccate qui  per vedere la trasmissione "Un pomeriggio da Campioni"di Rai Sport 1 dove si parla del nostro documentario"Mani Fasciate". Vincenzo Notaro e Mario Pisanti intervengono da 00:40 min a 01:00 min. Buona Visione!!!

Social

Autori

Prev Next

Emiliano Pappacena

Emiliano Pappacena

Nasce a Latina nel '1979, si laurea in sociologia e fa la sua prima esperienza nel mondo dell'editoria realizzando e dirigendo nel 1999 il magazine online Dissonanze.net.

Vincenzo Notaro

Vincenzo Notaro

Nato l'11-05-79 in provincia di Napoli dove ha trascorso la sua infanzia da scugnizzo. A metà degli anni '90 si trasferisce a Latina dove alla sua indole spensierata lascia spazio...

Renato Chiocca

Renato Chiocca

Nato a Rieti da famiglia napoletana, Renato Chiocca si è laureato in Scienze della Comunicazione, ha frequentato il seminario propedeutico di regia al Centro Sperimentale di Cinematografia, è stato aiuto...

Enzo Paulinich

Enzo Paulinich

Nato a Rovigo da padre istriano e madre toscana, arriva a Latina ancora con le fasce umide dell’alluvione. Sin da piccolo mostra predisposizione per l’arte figurativa e la matematica. I...

Anna Maria Selini

Anna Maria Selini

E' giornalista professionista, freelance e videomaker. Ha collaborato tra gli altri con con Rainews, Current tv, Repubblica.it, Peacereporter, l'Unità, ecc. Nel 2006

Reportages

Prev Next

L'ultimo approdo

L'ultimo approdo

Nei porti di tutto il mondo, accanto alle navi commerciali e turistiche, ci sono imbarcazioni...

Campi Rom: Chi ci guadagna?

Campi Rom: Chi ci guadagna?

Quella che negli ultimi anni viene gestita come una continua emergenza è, in realtà, una...

Ashraf Saber. Nubiano di Roma

Ashraf Saber. Nubiano di Roma

Ashraf Saber, di padre egiziano e madre italiana (anche se è nata in Egitto) è...

Emergenza Nomadi

Emergenza Nomadi

Nel mese di maggio 2008, in seguito ai roghi di Ponticelli, il ministro Maroni ha...

Quartiere Nicolosi

Quartiere Nicolosi

Il reportage è ambientato nel basso Lazio, precisamente nell’agro pontino, dove nel 1932 veniva costruita...

Una Legge Contestata

Una Legge Contestata

Il reportage, girato tra Milano, Bresso, Brescia e Pavia, affronta la questione relativa all’applicazione della...

Economia Migrante

Economia Migrante

Gli stranieri sono diventati un importante fattore di sviluppo per l’economia del nostro paese: da...

newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo